> Lavorazione meccanica

“Tali macchine permettono di lavorare cilindri e rulli fino ad un diametro  massimo di 2.000 mm e ad una lunghezza di 6.000 mm.”

 

PROCESSI PRODUTTIVI

Lavorazione meccanica

Direttamente dalla fonderia o successivamente al trattamento termico, presso il reparto sbavatura le fusioni vengono preparate per le successive lavorazioni meccaniche.

L’officina meccanica dispone di un'ampia gamma di macchine utensili all’avanguardia quali:

 

  • torni paralleli e verticali;

  • torni a controllo numerico;

  • alesatrici, fresatrici, rettifiche, stozzatrici, trapani.

 

Tali macchine permettono di lavorare cilindri e rulli fino a un diametro massimo di 2.000 mm e lunghezza di 6.000 mm.

Il personale dell'officina meccanica esegue le lavorazioni facendo riferimento a cicli di lavorazione standard, che prevedono controlli in tutte le fasi ad intervalli predefiniti.

1960 - 2020
logo-sessantesimo.png